Tag: politica

La politica dei nostri giorni

Stasera vorrei condividere una riflessione che mi ha colto guardando i risultati delle elezioni tedesche. In Germania la Merkel ha vinto, ma perdendo consensi come non accadeva da 70 anni. Mentre la destra perde voti come mai era accaduto prima e la destra nazionalista diventa il terzo partito assoluto. Questo a causa o nonostante le…

Di Pier 25 Settembre 2017 0

Volto e struttura del potere

In queste settimane sono preso da altri progetti e dal lavoro. Mi scuso per l’assenza, non ho dimenticato il blog e non ho abbandonato il progetto. Abbi pazienza. Nel frattempo le ultime letture mi hanno spinto a ragionare sul potere. Ci riferiamo spesso ai poteri forti o al potere in generale, citiamo politica, multinazionali, banche,…

Di Pier 9 Aprile 2015 0

L’Italia e l’Europa

Bentrovato. Sono in vacanza, ma stasera vorrei attirare la tua attenzione sull’articolo pubblicato qualche giorno fa sul Telegraph a firma di Ambrose Evans-Pritchard. L’articolo esamina gli ultimi 14 anni dell’esperienza dell’Italia in Europa, valuta diversi indicatori economici e propone molti spunti di riflessione sulla situazione odierna dell’Italia, in piena recessione e con un futuro cupo…

Di Pier 17 Agosto 2014 0

Deriva autoritaria

Ricordi quello che dicevamo qualche anno fa? Ci siamo arrivati. Al buio dietro l’orizzonte, alla deriva senza ritorno, alla guerra di classe, al regime autoritario. Prendi la recessione economica provocata dall’Europa e dall’euro, la svolta negli equilibri del potere, un’informazione di regime nelle mani delle classi dominanti, la peggiore classe politica mai vista in Italia,…

Di Pier 25 Luglio 2014 0

L’apatia non esiste

Questa sera ti propongo un video interessante su cui pensare. E’ una delle conferenza di TED incentrata sull’apatia. Le persone, la gente non sembra essere disposta a farsi coinvolgere nelle iniziative comunitarie, in apparenza per semplice egoismo, stupidità o pigrizia, ma è proprio così? Se esaminiamo da vicino il modo con cui la politica, le…

Di Pier 1 Aprile 2014 0

IL DISSENSO E LA DEMOCRAZIA

Bentrovato. In questi giorni, ho compreso quanto sia cambiato il significato della parola “dissenso”. Non dovrebbe essere una sorpresa, non dopo essere stato testimone di come la propaganda e la politica abbiano cambiato il linguaggio, il significato della lingua italiana negli ultimi vent’anni. Forse è il modo talvolta sottile, se non strisciante, con cui i…

Di Pier 2 Marzo 2014 0

Un uomo degno di essere ascoltato

Dietro ogni apparenza l’Italia non è più un paese democratico. Dopo l’annuncio della corte costituzionale sull’incostituzionalità e sull’illegittimità dell’attuale legge elettorale, ci ritroviamo con un governo illegittimo, un presidente illegittimo e tutti i conseguenti organi istituzionali illegittimi. E illegittime sono tutte le leggi, i decreti, tutto ciò che è stato emanato da questi e dai…

Di Pier 22 Dicembre 2013 0