BUON 2013!

BUON 2013!

30 dicembre 2012 0 Di Pier

Auguri! Buon 2013!

L’anno nuovo è alle porte ed è quindi tempo che tiriamo le somme sull’anno passato, in un modo o nell’altro, è tempo che rinnoviamo le nostre intenzioni e gli obiettivi a cui aspiriamo.

Per quanto mi riguarda, il 2012 è stato un buon anno, ricco di emozioni e incontri. Per il blog è stato un anno difficile, con poco tempo a disposizione per concretizzare le idee e i progetti. Molto è rimasto sulla carta ed è da questo molto che ripartirò per andare oltre: ho in testa contenuti migliori, un podcast e contributi diversi.

Per l’Italia invece questo è stato un anno spiacevole, in primo luogo perché il lavoro di smantellamento di Monti e Napolitano sta avendo effetto: disoccupazione e povertà aumentano, le aziende chiudono e il peggio deve ancora venire. Il vuoto pneumatico di informazione e ideali schiaccia la società e ci rende ciechi e stupidi. I peggiori siedono a Roma, una classe politica serva e corrotta senza dignità e consapevolezza.

Le elezioni di primavera possono cambiare il corso del declino di questa bella penisola, ma la maggior parte degli italiani non sa guardare oltre. Oltre se stessi, oltre la porta di casa, oltre oggi e domani.

Eppure qualcosa sta cambiando, un’onda lenta si sta alzando.

La senti?

La consapevolezza si diffonde, sempre più persone si svegliano, si pongono domande e cercano risposte e si incontrano e diffondono quell’informazione che ci hanno rubato. Il 2013 sarà un anno di cambiamenti, in bene e in male, e sarà un anno di occasioni che possiamo e dobbiamo cogliere.

Tutti noi, cittadini, dobbiamo tornare a fare politica. Non quella dei partiti e dei decrepiti burattini e dei camerieri che affollano gli schermi e i palazzi, ma quella delle piazze, vecchie e nuove, quella che guarda al futuro che si interroga sui principi, che aspira a qualcosa di grande, quella che si nutre di cultura e che crea cultura.

Tu cosa ne pensi?

E’ tempo di riprenderci l’informazione e di diffondere consapevolezza. La consapevolezza per accettare la verità di quel che siamo, per vedere le menzogne di questo mondo e per comprendere che sono gli altri a dare significato alla nostra esistenza. Abbastanza per affrontare senza paura le scelte della vita e per capire che le scelte di oggi determinano il nostro futuro e il futuro di chi amiamo.

Auguri per un nuovo anno ricco di emozioni e di occasioni!

Grazie e a presto ;D