Ogni scelta modella la tua vita. Diventa consapevole delle tue scelte

Questa sera, invece del post programmato, ti voglio proporre un video che ho trovato molto interessante.

Più che una vera e propria intervista è una testimonianza diretta e allo stesso tempo una lezione di storia d’Italia da parte di Nino Galloni, economista e figura di rilievo della pubblica amministrazione italiana per diversi anni. Se ricordi ti avevo già proposto un’altra sua testimonianza altrettanto interessante: una conferenza al “workshop per la democrazia diretta” organizzato dal partito Umanista in cui Galloni aveva ricostruito la storia delleconomia italiana, dalla prima guerra mondiale a oggi, soffermandosi su quegli eventi di cui è stato testimone diretto (vedi “Lezione di economia sull’Italia degli ultimi 50 anni“).

In questa intervista, Galloni spiega gli eventi salienti, i protagonisti e le motivazioni che hanno cambiato il destino dell’Italia spingendola nell’euro e alla deindustrializzazione forzata. Una testimonianza illuminante non solo sul nostro passato recente, ma sulle cause della nostra situazione attuale, sugli attori e i responsabili che ancora oggi calcano le scene e perseguono obiettivi diversi da quello del benessere dei cittadini e dai giuramenti fatti verso lo stato.

Il relatore è Nino Galloni, economista, scrittore ed ex-direttore generale del ministero del Lavoro. Qui puoi trovare la sua pagina facebook, qui il sito del Centro studi monetari di cui è il presidente. Un ringraziamento a Claudio Messora di Byoblu per l’intervista.

Buona visione e a presto;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: