Ogni scelta modella la tua vita. Diventa consapevole delle tue scelte

Guerre moderne

Stasera ti propongo un video interessante, un intervento di Massimo Fini sul blog di Beppe Grillo incentrato sulle guerre democratiche moderne.

Il giornalista descrive le guerre moderne per quello che sono: colonialismo e predazione delle nazioni più forti e avanzate a scapito di nazioni più deboli. In questo non sono diverse dalle guerre del passato, come distruzioni e massacri e per le cause tutte economiche, eppure diverse per la falsa ideologia, per la manipolazione dell’informazione e il controllo dell’opinione pubblica.

Senza peli sulla lingua, Fini offre molti spunti su cui pensare. Questo non significa che non devi ascoltare con senso critico quello che dice. Per esempio, è evidente che il video serva a fare pubblicità al suo libro e penso che la digressione sulla politica italiana, per quanto interessante, sia un sostegno al blog e al movimento 5 stelle. Questo non toglie che Fini offra spunti di riflessione interessanti. Usa la tua testa.

Massimo Fini è un noto giornalista, scrittore e drammaturgo. Nel 2005 ha fondato il movimento politico Movimento Zero, che si inspira ai principi del primitivismo, della decrescita e della democrazia diretta. Qui puoi trovare la pagina su wikipedia, qui puoi trovare il suo blog. Qui puoi trovare la sua biografia su Cadoinpiedi, qui il sito di Movimento Zero e qui il giornale che ha fondato: il Ribelle.

Buona visione e a presto ;D

Qui trovi gli altri video della rubrica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: